Ascensori (Schema di Certificazione Accreditato)

Il DPR N.162/99 “Regolamento recante norme per l’attuazione della direttiva 2014/33/UE, relativa agli ascensori ed ai componenti di sicurezza degli ascensori, nonchè per l’esercizio degli ascensori” fissa alcuni punti salienti quali:

  • consentire al comune detentore del catasto immobiliare urbano, di acquisire tutte la notizie utili sugli immobili ed i relativi impianti tecnici, così come definiti dal D.M. 37/08
  • fissare le procedure per la conformità degli ascensori
  • effettuare verifica periodica ogni due anni da parte di un Organismo Notificato, come Pro-Cert, od altri entri pubblici
  • gli ascensori installati devono essere sottoposti ogni sei mesi a manutenzione da parte di ditta abilitata ed ogni due anni ad una verifica complessiva; essa dovrà essere eseguita da un Organismo Notificato, come Pro-Cert o dagli enti pubblici
  • obbligatorietà della manutenzione degli impianti

Pro-Cert è stata autorizzata con Decreto Ministeriale 20 giugno 2000 e successivi rinnovi, al rilascio di certificazioni CE secondo quanto riportato negli allegati al D.P.R. N.162/1999:

  • allegato V “ESAME FINALE DEGLI ASCENSORI” ”(Direttiva 2014/33/UE).
  • allegato VIII “CONFORMITÀ BASATA SULLA VERIFICA DELL’UNITÀ PER GLI ASCENSORI”(Direttiva 2014/33/UE).
  • Accordo preventivo per installazione di impianti di ascensori in deroga .

A richiesta è possibile richiedere informazioni e duplicati dei certificati di collaudo rilasciati. L’istanza può essere fatta via PEC all’indirizzo procert@pec.it allegando copia della carta di identità del richiedente e indicando valida motivazione della richiesta.

Pro-Cert si riserva di valutarne la legittimità.

La documentazione relativa alle attività eseguite resta disponibile per 10 anni, ulteriori dettagli sono disponibili nei singoli regolamenti.

Pro-Cert opera con Decreto di rinnovo autorizzazione alla certificazione CE ai sensi della Direttiva Ascensori  2014/33/UE valido fino al 23/05/2021.

Ha ottenuto il Rinnovo dell’Accreditamento nello schema PRD, per la Direttiva 2014/33/UE Ascensori e Componenti di Sicurezza per Ascensori in data 13/02/2017 con validità fino al 23/05/2021.

Le modalità di erogazione del servizio sono esplicitate nei regolamenti:

Questo sito web raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. MAGGIORI INFORMAZIONI | ACCETTA